Blog

><

Guacamole: la salsa perfetta per le Tortillas

Ci sono alcune pietanze che sembrano nate per stare insieme, non si può nominare una senza pensare all’altra. Ti abbiamo parlato di un nuovo arrivo nella famiglia Crik Crok: Los Amigos, le Tortillas chips Chilli e Salted. E quindi, qual è l’ingrediente che non può mancare insieme alle nostre amate Tortillas? Esatto, la salsa Guacamole!

Il guacamole è una delle salse più famose al mondo, ha come ingrediente principale l’avocado, e con le Tortillas condivide la provenienza. Nel prosieguo dell’articolo vogliamo parlarti dell’origine di questa salsa apprezzata in tutto il mondo, e darti qualche consiglio su come prepararla in casa!

Le origini del Guacamole

Guacamole e tortillas hanno delle origini comuni. Entrambe le pietanze provengono infatti dal Messico, il paese del Centro America celeberrimo per la sua cucina piccante. Lo stesso termine guacamole proviene ovviamente dallo spagnolo messicano, con una derivazione dalla lingua nāhuatl, parlata dagli aztechi

La salsa veniva chiamata AhuacaMolli, termine composto dalla parola Ahuacatl, che significa avocado, e Molli, cioè salsa. Salsa di avocado, ecco il significato letterale del termine guacamole. Il termine si riferisce alla preparazione antica, della quale si hanno tracce a partire al XVI secolo, e che è persino più semplice di quella attuale.

La ricetta originale

Salsa di avocado, dicevamo, dice molto di quello che era in origine il guacamole. Per preparare l’AhuacaMolli, infatti, gli atzechi non facevano altro che schiacciare la polpa di avocado, alla quale aggiungevano sale e succo di lime, nient’altro. 

Il lime, oltre a donare alla salsa il caratteristico sapore, permette all’avocado schiacciato di non ossidarsi e mantenere il suo tipico colore verde brillante. Ogni piatto della tradizione che si rispetti possiede uno specifico “strumento” di preparazione. Nel caso del guacamole è il molcajete, un mortaio le cui origini risalgono alle civiltà precolombiane mesoamericane, come appunto gli aztechi o i maya. Il molcajete si ricava tradizionalmente da un singolo blocco di basalto, ed è provvisto di tre piedi. 

La preparazione “moderna”

Con il passare degli anni, quella che era una salsa “povera” di ingredienti è diventata sempre più ricca di gusto, pur mantenendo la sua vocazione alla semplicità. Avocado, spremuta di lime e sale compongono ancora la base del guacamole, ma l’aggiunta dello jalapeño (il tipico peperoncino messicano al quale abbiamo dedicato un approfondimento che puoi leggere qui), di pepe nero, di pezzetti di pomodoro e, se piace, di cipolla, rendono il guacamole una delle salse più appetitose in assoluto. 

Los Amigos e Guacamole, un connubio perfetto

Che tua abbia la passione per le tortillas salted o chilli, quando acquisti un sacchetto di Los Amigos, per uno snack o un aperitivo con dei tuoi amici, prepara anche la salsa guacamole! La preparazione è breve, gli ingredienti sono economici e il gusto è garantito. Se vuoi organizzare un aperitivo perfetto, con Los Amigos e guacamole farai centro!

18.08.21