Blog

><

L’inaspettata storia del ketchup

Se vi chiedessimo qual è l’origine del ketchup e quale sia il suo ingrediente principale, la risposta sarebbe immediata. Stati Uniti e pomodoro
Con l’inaspettata storia del ketchup scoprirete che anche ciò che riteniamo elementare e scontato può nascondere delle sorprese. 

In questo articolo vi sveleremo invece che le origini del ketchup sono da ricercare altrove, e addirittura che il pomodoro non è l’ingrediente, almeno in origine, alla base del ketchup!

Le origini orientali del ketchup

La salsa ketchup ha una storia antichissima, alcuni studi e ritrovamenti la fanno risalire perfino a 300 anni prima della nascita di Cristo. Ciò che sappiamo con assoluta certezza è che proviene dall’oriente. In particolare tra Cina, Filippine, Indonesia e Vietnam era molto popolare questa salsa a base di pesce fermentato. Avete letto bene, il ke-tsiap, questo il suo nome cinese originale, era una salsa a base di pesce! Ora capirete perché vi abbiamo parlato di inaspettata storia del ketchup: questa salsa ora diffusa in tutto il mondo, è nata con un sapore completamente diverso rispetto a quello che conosciamo. Addirittura il significato etimologico del termine cinese significa “salsa di pesce conservato”. Le acciughe salate e fermentate erano l’ingrediente più comune, ma non l’unico: non esisteva un unico ke-tsiap, ma diverse varianti. 

Ma allora il ke-tsiap come è arrivata a diventare il ketchup che oggi conosciamo, perfetto con hamburger e patatine? 

Come il ke-tsiap è diventato il ketchup 

Come abbiamo già visto nell’articolo dedicato allo Jalapeño, il commercio ha giocato un ruolo fondamentale anche per l’evoluzione del ketchup. 

Intorno al ‘700 questa salsa molto salata e saporita, ha colpito i marinai europei, che hanno iniziato a importarla con progressiva frequenza. Il ke-tsiap, grazie all’ingente uso di sale e aceto, aveva tra l’altro delle ottime capacità di conservazione, caratteristica fondamentale per chi doveva affrontare mesi di navigazione. In Europa la salsa fu un successo pressoché immediato, e come spesso accade in cucina, si iniziò a sperimentare e a tentare di creare delle varianti.

La prima annotazione di ricetta occidentale del ketchup riportava questi ingredienti: acciughe, scalogno, aceto, vino bianco, pepe, scorza di limone, chiodi di garofano, zenzero e noce moscata. A leggerla così, non sembra proprio la ricetta del ketchup, vero? Successivamente si sperimentarono varianti con le ostriche e persino con le prugne. Fu solo nell’800 che si iniziò a plasmare il gusto della salsa ketchup che oggi tutti conosciamo. Stavolta sì, negli Stati Uniti. Nel 1812, nella città di Philadelphia, James Mease inventò il tomato ketchup, ovvero la salsa di pomodoro.

Per arrivare al sapore che oggi tutti noi identifichiamo incontrovertibilmente col ketchup, sarebbero dovuti passare altri cinquantasette anni. Nel 1869, infatti, Henry J. Heinz rivide la ricetta del ketchup, aggiungendo aceto e zucchero e inserendo la cipolla e altre spezie. Fu la svolta definitiva del percorso, il punto in cui quella che abbiamo definito l’inaspettata storia del ketchup giunge a compimento. Da quel momento era nato il ketchup come, negli anni avvenire, tutto il mondo avrebbe imparato a conoscerlo. 

Il gusto ketchup nella nostra linea Plus

Sarebbe forse esagerato dire che questa storia, partita dall’Indocina nella notte dei tempi e proseguita con le tratte commerciali del Settecento, prosegue con le chips Crik Crok, ma perché non osare? Il ketchup è diventato negli anni la salsa più venduta e amata in tutto il mondo, e noi di Crik Crok che viviamo come una missione quella di accontentare i gusti dei nostri clienti, non potevamo certo far finta di niente. È per questa motivazione che le chips al gusto ketchup si aggiungono alla nostra linea Plus. Il gusto ketchup di Crik Crok ha una aroma equilibrato, dal sapore dolce ed esplosivo, perfetto per essere consumato in ogni momento della giornata. Grazie all’aroma 100% naturale, all’assenza di glutine e glutammato, l’unica cosa che ti fermerà dal mangiare le chips al ketchup linea Plus di Crik Crok sarà la fine del tubo!

02.03.21