Blog

Il segreto dell’aroma naturale di Crik Crok

Il segreto dietro ad una patatina dall’aroma naturale potrebbe sembrare semplice sulla carta: eliminare gli additivi artificiali e selezionare materie prime di qualità. 

Sembra semplice, eppure è un processo lungo e laborioso oltre che virtuoso. Noi di Crik Crok lavoriamo intensamente prestando la massima attenzione ad ogni singolo ingranaggio del meccanismo produttivo. 

Quando mangi una chips Crik Crok per la prima volta, percepisci immediatamente che si tratta di una patatina speciale, più croccante e saporita. 

Per rendere le cose semplici davvero indimenticabili, per offrirti delle chips da un sapore autentico, genuino e naturale c’è bisogno che ogni ingrediente sia precisamente al suo posto. Vogliamo spiegarti come ci riusciamo noi di Crik Crok. 

L’obiettivo che ci siamo dati e che stiamo perseguendo con grande decisione, è portare l’aroma naturale ad ogni nostro prodotto, per questo stiamo facendo continui test di assaggi. Intanto, però, alcuni tra i gusti più amati della nostra produzione hanno già l’aroma naturale, e non solo: nel mese di dicembre 2020 arriveranno sul mercato i nuovi pack. Da dicembre 2020, la linea Plus, le Originali Paprika e le Ondulate Ketchup oltre a essere “buone dentro” come sono sempre state, saranno anche “belle fuori”, con il restyling del pack che conferirà a tutte le confezioni una linea più attraente, al passo con i tempi e con gli elementi qualitativi importanti in evidenza.  Invece, Le ormai conosciute Ondulate Sale rosa e Pepe nero hanno già l’aroma naturale, riscontrabile sul retro della confezione. 

L’esperienza di Crik Crok al servizio del tuo gusto

Noi di Crik Crok non ci accontentiamo di confezionarti un prodotto saporito. Vogliamo offrire degli snack che siano buoni in un senso più ampio, concentrandoci su due elementi fondamentali: il gusto e la qualità degli ingredienti.

È un obiettivo ambizioso, raggiungibile solo con la massima cura del lavoro, e con l’esperienza. 

La nostra è un’esperienza decennale, che ci permette di bilanciare in modo armonico i quattro gusti fondamentali: amaro, acido, dolce e salato. Il risultato lo trovi dentro ogni pack, ed è un’esplosione di sapore e croccantezza, un gusto deciso ma mai eccessivo di cui non si può che andare ghiotti: tutto quello che si cerca quando si vuole mangiare una buona patatina. Non è un caso che le chips Crik Crok siano uno snack sfizioso apprezzato in ogni parte del mondo. 

Devi sapere poi che quest’insieme di elementi di qualità che rendono i prodotti Crik Crok così squisiti sono assolutamente verificati e certificati. Il nostro intero processo produttivo è certificato IFS (International Food Standard). Lo standard IFS prevede il costante controllo qualitativo delle materie prime, del processo di produzione, del confezionamento, dello stoccaggio del prodotto, fino alla distribuzione. Per offrire il massimo della sicurezza, poi, Crik Crok utilizza un sistema di auto-controllo ulteriore, l’HACCP, una procedura consigliata direttamente dal Ministero della Salute. L’HACCP, senza dilungarsi in complessi tecnicismi, è qualcosa in più di un auto-controllo, si tratta di una procedura vera e propria, con dei passaggi obbligati, che hanno l’obiettivo di prevenire problematiche soprattutto di carattere igienico. Questo garantisce al nostro prodotto un ulteriore grado di protezione, e a tutti i nostri consumatori una certezza ancora più granitica sulla bontà di ciò che stiamo mangiando. 

Tutto questo, quando assaggi una chips Crik Crok non lo sai, percepisci “solamente” che è buonissima: piccolo assaggio per te, un’enorme soddisfazione per noi che sappiamo quanto lavoro c’è dietro.

Quello dell’aroma naturale è un passaggio fondamentale nel percorso ricco e stratificato che porta alla patatina perfetta, ma non è l’unico: non vediamo l’ora di raccontarteli tutti nei prossimi articoli!

20.01.21